Menù di navigazione

 
    auto
  

Osservatorio MDL

Aggregatore Risorse

Pubblicato il 02.04.2021 Misure/100 - Il lavoro stagionale. Caratteristiche e tendenze nel periodo 2008-2019. Le principali evidenze dai dati Inps-Osservatorio sui lavoratori dipendenti del settore privato non agricolo

 

Il lavoro stagionale ha conosciuto una crescita rilevante nelle ultime decadi, sia in termini assoluti sia con riferimento all’occupazione complessiva e a quella a termine. Una crescita che, al pari di quella del lavoro a tempo parziale, è parsa a lungo non subire i contraccolpi delle congiun­ture negative, anzi quasi alimentarsi con esse.

Più di recente, con la crisi Covid-19, il lavoro sta­gionale è stato invece individuato come una delle forme di impiego maggiormente penalizzate dalle difficoltà del momento e, al contempo, tra quelle meno conosciute, per cui il disegno delle misure di intervento ha segnato particolare difficoltà di ancoraggio a criteri robusti e condivisi.

Questo contributo ha l’ambizione di costituire un riferimento sul tema, con la proposta da una parte di una breve ed essen­ziale introduzione agli aspetti definitori e regolativi di tale contratto, dall’altra di un dimensiona­mento del fenomeno, del suo peso rispetto ad altre forme di occupazione e delle sue dinamiche re­centi. A tal fine si è deciso di limitare l’attenzione ai dati messi a disposizione dall’Inps nell’Osser­vatorio sui lavoratori dipendenti del settore privato non agricolo

Scarica Misure/100
Numeri precedenti