Menù di navigazione

 
    auto
  

Osservatorio MDL

IL SESTANTE 1/2021 - 4° trimestre 2020

IL SESTANTE 1/2021 - 4° trimestre 2020

 

In riferimento all’insieme dei rapporti di lavoro dipendente, il saldo tra assunzioni e cessazioni rilevato nel quarto trimestre del 2020 risulta negativo e pari -30.000 posizioni di lavoro, meglio rispetto all’analogo periodo del 2019 quando il bilancio era stato negativo per oltre -49.000 unità: tale risultato è chiaramente il frutto della riduzione delle antecedenti stipule di contratti a tempo determinato e del congelamento dell’occupazione stabile come conseguenza dei provvedimenti di contenimento dell’epidemia. L’assolutamente anomala annata si conclude con un saldo positivo di circa +3.000 unità (erano state +32.000 l’anno precedente), immagine deformata di un mercato del lavoro che riusciremo a valutare adeguatamente solo nel momento in cui le “regole del gioco” verranno pienamente ripristinate. Per confermare questa affermazione basta ricordare che il numero delle assunzioni si è ridotto nel corso del 2020 del -22,3% (-7,1% nell’ultimo trimestre dell’anno) e quello delle cessazioni del -19,5%.

 

IL SESTANTE 1/2021 - 4° trimestre 2020
Numeri precedenti
Geografia del lavoro