Menù di navigazione

 
    auto
  

Osservatorio MDL

IL SESTANTE 2/2022 - 1° trimestre 2022

IL SESTANTE 2/2022 - 1° trimestre 2022

 

In riferimento all’insieme dei rapporti di lavoro dipendente, il saldo tra assunzioni e cessazioni rilevato nel primo trimestre del 2022 risulta positivo e pari +32.000 unità, decisamente più favorevole rispetto alle +21.400 dell’analogo periodo del 2021 e di poco superiore alle +30.400 unità del 2019 in situazione pre-pandemica.

Il volume trimestrale di assunzioni risulta in crescita del +43% sull’anno precedente e del +6% sul 2019. Risulta in linea con la crescita dei reclutamenti l’andamento globale delle conclusioni di contratti: +42% rispetto al 2021 e +7% rispetto al 2019; questi dati testimoniano una ritrovata vivacità dei flussi in entrata e uscita dall’occupazione.

La dinamica delle posizioni di lavoro, considerate su base annua, marca un segno positivo pari a +68.300 posizioni lavorative.

Al 31 marzo 2022 i disoccupati disponibili registrati presso i Centri per l’impiego e domiciliati in Veneto risultano circa 389.000, dei quali 49.000 inoccupati.

Analizzando il flusso delle dichiarazioni di immediata disponibilità (did), vale a dire degli ingressi in condizione di disoccupazione, si osserva che nel primo trimestre del 2022 ne sono state rilasciate 29.500, un valore inferiore del -14% rispetto allo stesso periodo del 2019.

 

IL SESTANTE 2/2022 - 1° trimestre 2022
Numeri precedenti
Geografia del lavoro