Tartufi 47 - I disoccupati secondo i dati dei Centri per l’impiego

di Bruno Anastasia, Maurizio Gambuzza e Maurizio Rasera


Che cosa succede nei dodici mesi successivi al rilascio della DID? qual è il tasso di copertura con gli ammortizzatori sociali? quali regolarità si riscontrano nei percorsi di ricollocazione? come i flussi di DID, rimanendo aperti, generano lo stock di disponibili? che riscontri possiamo ottenere dal confronto tra i dati sulle DID e quelli desunti dall'indagine Istat sulle forze di lavoro?

Queste sono le domande intorno alle quali ruota il report, con l'obiettivo di fornire una prima inquadratura generale delle problematiche, come emergono dal complesso confronto tra varie banche dati (Silv-comunicazioni obbligatorie, Silv-DID, Inps-sistema percettori, Regione Veneto-politiche del lavoro), tutte suscettibili – in futuro – di miglioramenti e approfondimenti specifici.

 

Scarica Tartufi 47

Numeri precedenti