Il sistema informativo IDO

Il sistema informativo IDO

IDO (acronimo di Incontro Domanda Offerta) è il sistema informativo che la Regione del Veneto mette a disposizione degli operatori impiegati presso i servizi pubblici per l'impiego e gli enti privati accreditati ai servizi per il lavoro ex D.G.R. 2238/2011 sottoscrittori con Veneto Lavoro della ‘Convenzione di accesso al SILV'.

IDO consente di accedere alle informazioni contenute nel sistema informativo lavoro del Veneto e mette a disposizione degli operatori varie funzionalità che consentono, tra le altre cose, di gestire l'utenza dello sportello e di organizzare i servizi erogati.
Inoltre, IDO è l'applicativo utilizzato a livello regionale per la gestione informatica di specifici progetti, come ‘Garanzia Giovani' e ‘Garanzia Adulti'.
In particolare grazie ad IDO è possibile:

  • creare e aggiornare il Fascicolo del lavoratore, inserendo informazioni sui dati anagrafici, le esperienze scolastiche, formative e professionali, le aspirazioni lavorative e le varie disponibilità del lavoratore, ecc;
  • pubblicare e stampare il curriculum del lavoratore;
  • registrare eventuali proposte di politica attiva avanzate al lavoratore e le molteplici attività svolte con quest'ultimo (appuntamenti, colloqui di orientamento, ecc.);
  • inserire informazioni sulle aziende che ricercano lavoratori, specificando l'anagrafica del datore di lavoro e le informazioni sul profilo ricercato;
  • incrociare i profili richiesti con le candidature disponibili a partire dai requisiti e dalle disponibilità indicate.

Le richieste di personale e le candidature di lavoratori inserite e pubblicate in IDO sono rese visibili a tutti gli operatori che utilizzano l'applicativo, in modo da favorire quanto più possibile l'incontro tra la domanda e l'offerta di lavoro. Va comunque specificato che la pubblicazione di richieste di personale garantisce l'anonimato dello specifico datore di lavoro, essendo mostrati in chiaro solo i riferimenti dello sportello che ne gestisce la richiesta. Anche i nominativi dei lavoratori con una candidatura attiva non sono immediatamente visibili in chiaro, ma lo diventano seguendo un'apposita procedura.

Requisiti per l'accesso e gestione del servizio

L'accesso a IDO, oltre che agli operatori dei servizi pubblici per l'impiego, è riservato agli operatori degli enti privati che
siano in possesso dell'accreditamento regionale ai servizi per il lavoro ex D.G.R. 2238/2011;
abbiano sottoscritto con Veneto Lavoro la ‘convenzione di accesso al SILV';
abbiano stipulato l'accordo di servizio (ADS) per l'accesso a IDO e siano quindi in possesso di login e password per accedere al sistema dall'indirizzo https://ido.venetolavoro.it.
Nella homepage di IDO sono resi disponibili i manuali per l'utilizzo, differenziati a seconda della tipologia di soggetto (servizio per il lavoro pubblico o privato, sportello con funzione di Youth Corner nell'ambito del programma ‘Garanzia Giovani', ecc.).
Un apposito servizio di assistenza fornisce agli operatori informazioni sulle procedure di utilizzo del sistema informativo e segnala tempestivamente eventuali malfunzionamenti nel sistema; inoltre, raccoglie e registra le segnalazioni di anomalie e le esigenze evolutive riscontrate dagli operatori relativamente alle applicazioni utilizzate.

Riferimenti per informazioni/assistenza

Per informazioni, richieste di assistenza o segnalazioni di anomalie sul sistema IDO, inoltrare una mail all'indirizzo assistenzaservizilavoro@venetolavoro.it