Su.Pa. Successful paths. Supporting human and economic capital of migrants

Il progetto "Su.Pa. Successful paths. Supporting human and economic capital of migrants", è stato finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del "Programma tematico per la cooperazione con i Paesi terzi nell'area della mi grazione e dell'asilo".

L'obbiettivo generale del progetto era di supportare il migrante sotto il profilo umano ed economico, attraverso la promozione effettiva di strumenti per facilitare gli strumenti ed incoraggiare lo sviluppo economico del Paese di origine.  Il progetto altresì  ha supportato la promozione della migrazione di ritorno verso il Senegal, grazie alla definizione di servizi di accompagnamento, consulenza ed orientamento al rientro ed allo start-up di impresa Il progetto SUPA ha visto come capofila la Regione del Veneto Direzione regionale Relazioni Internazionali, Cooperazione Internazionale, Diritti Umani e Pari Opportunità, in partnernariato con  Regione del Veneto sede di Bruxelles, Veneto Lavoro, Regione Marche Dir. Rel. Internazionali;Anaem, Agenzia del Ministero dell'Interno Francese, Parigi; Presidenza del Consiglio Regionale di Kaolack, Senegal; Confesen, Kaolack, Senegal; Banca Popolare Etica.

 Il progetto si è concluso nel mese di febbraio 2012 e ha supportato il migrante sotto il profilo umano ed economico, attraverso la promozione effettiva di strumenti per facilitare gli strumenti ed incoraggiare lo sviluppo economico del Paese di origine. In particolare è stato realizzato uno studio per la realizzazione di un Fondo di garanzia; la promozione di sportelli informativi per il rientro e rientro per motivi economici -Task Force a Kaolack e l'ideazione di strumenti finanziari innovativi per i migranti. Per maggiori informazioni sul progetto http://supaproject.wordpress.com/